http://www.ativanwithoutprescription.com/

La campagna

Agli albori del ventesimo secolo, l’aspettativa di vita per una donna era di soli 40 anni. Per chi superava questa soglia, la menopausa era quindi concepita come sinonimo di vecchiaia. Oggi, fortunatamente non è più cosi!

L’aspettativa media di vita femminile supera ormai gli 84 anni e molte donne in menopausa occupano posti strategici, sia che si guardi agli scenari internazionali sia nell’organizzazione sociale e familiare della vita quotidiana. 

La menopausa di oggi non va quindi più considerata un periodo grigio e di decadenza! Grazie ad accorgimenti quotidiani, i disturbi della menopausa e i cambiamenti psico-fisici non rappresentano più un problema e la donna è in grado di sentirsi al top anche dopo i 50 anni!

Ecco perché la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) promuove la campagna “Menopausa meno…male!” Scopi? Valorizzare la salute della donna non più in età fertile, aiutarla ad affrontare meglio il cambiamento e diffondere una nuova cultura delle menopausa e della prevenzione. La donna è il nucleo della famiglia, si occupa della casa, dei figli, dei parenti più prossimi. Tutelare la sua salute significa curare la famiglia e, per estensione, contribuire al benessere della società.

http://www.healthprose.org/